Massimo Cappanera - Web marketing strategico per aziende. Più parecchie altre mirabolanti cose.

Massimo Cappanera

Consulente in comunicazione digitale e web marketing

Dal 2008 aiuto le imprese a creare una propria identità online, aiutandole nella non facile ma splendida arte di comunicare efficacemente sul web, e dal 2020 collaboro con Euroansa.

Il mio principale obiettivo è fare in modo che un’azienda possa godere di una buona reputazione online. “Reputazione” è una parola apparentemente semplice ma che condensa al suo interno una miriade di aspetti inerenti sia la forma che la sostanza della comunicazione.

Dal sito web, che deve essere in grado di trasmettere fiducia ad un potenziale cliente, portandolo alla fase di contatto (o di acquisto nel caso di un eCommerce), ai suoi contenuti, attraverso i quali verrà riconosciuta competenza all’azienda in quel particolare settore e si otterrà una maggiore visibilità, in quanto anche i motori di ricerca apprezzano testi ben redatti.

Per non parlare della gestione dei feedback e delle recensioni negative, motivo per il quale aiuto le imprese a rispondere ad esse in maniera ottimale, così da trasformare un commento negativo in un’opportunità positiva di promozione personale.

Al di là della consulenza aziendale, mi occupo di formazione nel campo della comunicazione dentro e fuori la rete, e gestisco il sito massimocappanera.it, dove pubblico articoli in merito a tematiche attinenti alla mia sfera professionale…e non.

PUBBLICAZIONI

Come chiedere ai propri clienti recensioni da far comparire su Google

Euroansa ti illustra come chiedere ai tuoi clienti recensioni da far comparire su Google, un elemento fondamentale per massimizzare la reputazione e futuri contatti con altri clienti.

L’importanza delle recensioni positive per un mediatore creditizio (e tre modi per ottenerle)

Qualunque libero professionista sa bene che può farsi pubblicità, sponsorizzare post sui social, avere un giro di conoscenze vastissimo ma, alla fine, la discriminante tra aumentare il proprio fatturato o meno gira attorno alla reputazione che costruisce attorno a sé.

Social Network. Tre errori da evitare

Social Network per mediatori: 3 falsi miti

Tre falsi miti da sfatare nell’ambito della comunicazione sui social network per un intermediario del credito, con le buone prassi da seguire per evitare pericolose trappole.